Privacy Policy
torta di mele
dolci e dessert,  Torte Colazione e Merenda

Torta di mele

torta di mele

Questa ricetta di Torta di mele è scritta su un cartoncino plastificato che gira a casa mia dalla notte dei tempi; non si sa da dove arriva, non si sa chi è l’autore e la presentazione è anche abbastanza bruttina.

Tuttavia, nonostante le premesse pessime, il risultato di questa torta di mele è veramente eccellente: un impasto base basso e poi tante, ma proprio tante, dolci mele che si caramellano in fase di cottura.

Non vi resta che provare 🙂

Torta di mele

Torta di mele
lo so, le mele nella foto sono solo 3…….le altre non erano abbastanza fotogeniche 😛

 Ingredienti:

2 uova intere

150 gr. + più altri 3 cucchiai di zucchero

200 gr. di farina

1 kg. di mele

1 bustina di lievito

buccia di limone non trattato ( o aroma a piacere)

½ bicchiere di latte

Qualche fiocchetto di burro

zucchero a velo (facoltativo)

 

torta di mele

 Lavate, sbucciate e tagliate a fettine sottili le mele.

Montate a neve ferma gli albumi.

Lavorate i rossi d’uovo con lo zucchero e quando saranno diventati chiari e spumosi, aggiungete la farina un po’ per volta alternandola con il latte, la buccia di limone (o l’aroma a piacere) e  per ultimo il lievito.

Incorporate delicatamente le chiare montate a neve.

Versate l’impasto in una tortiera a cerniera diametro 28 imburrato e infarinato, livellate su tutta la superficie (non temete se l’impasto sembra  poco, in fase di cottura si gonfierà)  e inserite le fettine di mele di taglio.

Infine cospargete con un colino lo zucchero (le mele carammelleranno durante la fase di cottura) e aggiungete i fiocchetti di burro

In forno preriscaldato a 180° per 20 – 25 minuti circa (vale comunque la prova stecchino).

torta di mele
fettina

 

Cospargete a piacere con lo zucchero a velo.

Questa torta di mele è anche ottima anche se servita tiepida con panna montata 😉

A presto 🙂

Vi piacciono le torte classiche? Provate anche questa strepitosa Torta Campagnola.

Segui Pasticci e Pasticcini anche su Facebook! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.