Privacy Policy
Plumcake Vegano
dolci e dessert,  Ricette Dukan e Light,  Torte Colazione e Merenda

Plumcake Vegano

Plumcake Vegano

 

Devo dire che questo Plumcake Vegano è stata una scoperta, nel senso che finora ero sempre stata convinta che l’utilizzo di grassi di origine animale fosse un passaggio fondamentale nell’esecuzione di un buon dolce; sinceramente se mi avessero fatto assaggiare questo Plumcake Vegano senza dirmi nulla non mi sarei nemmeno accorta della differenza!

Il plumcake vegano è morbido e leggero e con l’aggiunta di frutta, in questo caso delle dolcissime pere di stagione, rimane un dolce godibilissimo.

Adatto non solo a chi ha sposato un regime alimentare vegano, ma anche per chi ha la sfortuna di avere intolleranze o allergie alimentari a uova e lattosio, o semplicemente per chi desidera un ottimo plumcake delicato e buonissimo.

Plumcake Vegano

Ingredienti:

300 gr farina 00

100 ml olio di semi

80 gr zucchero + 35 gr da spolverare sopra

3-4 pere williams (o altra frutta a scelta)

Aroma a scelta

7 gr lievito per dolci

120 ml acqua

Plumcake Vegano

Lavate, sbucciate e tagliate a tocchetti le pere. Mescolate la farina setacciata, il lievito e gli 80 grammi di zucchero (io ho utilizzato zucchero di canna), mescolate alternando l’acqua e l’olio fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido.

Per quanto riguarda gli aromi, se avete la fortuna di avere un albero di agrumi (aranci, limoni,mandarini) non buttate via le bucce, ma fate coma la sottoscritta che le mette da parte e dopo averle fatte seccare le frulla, le conserva in un barattolo ermetico e le utilizza……..Sentirete che profumo!!! 🙂

Versate il composto ottenuto in uno stampo da plumcake (il mio misura 30×10 cm) foderato con carta forno e procedete ad inserire i tocchetti di pera, cercando di mandarli a fondo nella pasta.

Prima di infornare spolverate con lo zucchero rimanente, che si caramellerà deliziosamente durante la cottura 🙂

In forno preriscaldato a 180 °C per 40/45 minuti  (vale la prova stecchino).Plumcake VeganoA presto.

Se ti piacciono le torte classiche guarda anche la Torta Campagnola.

Segui Pasticci e Pasticcini anche su Facebook! 🙂

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.