Privacy Policy Gelato caramello al sale | Pasticci e Pasticcini di Viola Blog
Gelato Caramello al Sale - Pasticci e Pasticcini Blog
dolci e dessert

Gelato caramello al sale

Questa ricetta di Gelato Caramello al Sale è qualcosa di speciale! 😛

Dovete sapere che il caramello al sale non è solo una preparazione dolciaria, ma una vera e  propria esperienza gustativa che unisce al sapore dolce/amaro del caramello, quello del sale.

Lo so che l’accostamento vi sembrerà azzardato, però vi assicuro che si tratta di un’estasi per le papille gustative da provare almeno una volta.

Sicuramente utilizzerò la ricetta del caramello al sale anche per sperimentare altri tipi di dolce, per ora con questa afa prepariamoci un bel gelato!

Gelato Caramello al Sale - Pasticci e Pasticcini Blog

Gelato caramello al sale

  • 200 g di zucchero
  • 70 g di burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino scarso di sale fino
  • 100 ml di panna fresca a temperatura ambiente + 60 ml fredda di frigorifero
  • 200 ml di latte intero
  •  2 tuorli

Gelato caramello al sale

Per la salsa al caramello fate sciogliere in un pentolino antiaderente lo zucchero a temperatura medio bassa fino a quando lo zucchero si sarà liquefatto e sarà diventato color nocciola. Sebbene alcune ricette raccomandino di non girare lo zucchero per caramellare, io suggerisco di rimestare continuamente, perché lo zucchero si brucia molto facilmente.

Una volta pronto togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete il sale, quindi unite il burro, che schiumerà leggermente, continuando a mescolare bene con la frusta. Una volta incorporato aggiungete la panna a temperatura ambiente (anche questa farà un po’ di schiuma all’inizio). Continuate a mescolare finché otterrete una crema liscia e uniforme. Lasciate riposare.

Per il gelato sbattete i tuorli finché diventano chiari e aggiungete sempre mescolando la panna e il latte freddi.

(accertatevi sempre che le uova che andrete ad utilizzare siano fresche, per questo rompetele in una ciotolina uno per volta e accertatevi che: 1) non abbiano odore sgradevole; 2) l’albume non sia acquoso ma aderente al tuorlo; 3) il tuorlo sia tondo e gonfio.

Incorporate alle uova anche 2/3 del caramello al sale e versate il composto nella macchina del gelato, lasciandolo mantecare per 40 minuti circa.

Il restante caramello al sale conservatelo in un recipiente chiuso in frigo.

Una volta pronto il gelato, riponete in un contenitore di vetro e trasferite nel congelatore per un’oretta, in maniera da farlo compattare. Il gelato fatto in casa tende a sciogliersi molto velocemente, per questo è fondamentale lasciarlo rassodare almeno un’oretta prima di servire.

Gelato Caramello al Sale - Pasticci e Pasticcini Blog

Servite guarnendo il Gelato Caramello al sale con la salsa di caramello conservata e qualche mandorla a piacere.

A presto.

Gelato yogurt con cerealiAltre ricette per un ottimo gelato? Provate anche il Gelato yogurt con Cereali

Segui Pasticci e Pasticcini su Facebook

Segui Pasticci e Pasticcini su Twitter

Segui Pasticci e Pasticcini su Instagram

Segui Pasticci e Pasticcini Google+

Segui Pasticci e Pasticcini su Pinterest

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.